giovedì 1 gennaio 2015

Sanremo 1965 - Don Miko - E poi verrà l'autunno









 Sanremo 1965  

midi karaoke 

 I vincitori del Festival dal 1951 al 2011



Il testo

[E poi verrà]
[E poi verrà]
e poi verrà
l’autunno
[camminerò]
camminerò
nel vento
ma
ma tu
sarai lontano
ma tu
avrai scordato
che io
volevo bene
a te
[e pioverà]
e pioverà
sui vetri
e guarderò
e guarderò
la strada e
e lacrime di pioggia
dai rami
piangeranno
e piangeranno insieme
a me
ed ogni giorno avrò in mente
ogni giorno
il tuo amore
che non ho
e sarà inutile ogni mio giorno
senza te
e poi verrà
e poi verrà
l’autunno
ti cercherò
ti cercherò
ancora
ma
ma tu
sarai lontano
ma tu
avrai scordato
che io
io volevo bene a te

e poi verrà
e poi verrà
l’autunno
ti cercherò
ti cercherò
ancora
ma
ma tu
sarai lontano
ma tu
avrai scordato
che io
io volevo bene
a te
e sarà inutile
ogni mio giorno
e sarà inutile
ogni mio giorno
senza te
senza te
senza te

Sanremo 1965 - Wilma Goich - Le colline sono in fiore









 Sanremo 1965 

Le colline sono in fiore - midi karaoke 

 I vincitori del Festival dal 1951



Il testo

È già passato quasi un anno
 da quando sei partito.
 Ricordo quello che m'hai detto
 il giorno che tu m'hai lasciato:
«Ti amo tanto,
 vorrei restare,
 scordarmi di partire.
 Ma non è giusto
 non son nessuno,
 per te diventerò qualcuno».

Amore,
 ritorna,
 le colline sono in fiore
 ed io,
 amore,
 sto morendo di dolore.
 Amore,
 ritorna,
 non importa, non fa niente
 se tu
 non sei
 diventato più importante...
 Perché sei
 importante per me.

Un giorno è lungo ed un anno
 è lungo da morire.
 Ripenso a quello che mi hai scritto
 e ho tanto freddo dentro il cuore.
«Va tutto bene,
 ti penso sempre
 e spero di tornare.
 Un giorno o l'altro
 questa fortuna
 dovrà decidersi e arrivare».

Amore,
 ritorna,
 le colline sono in fiore
 ed io,
 amore,
 sto morendo di dolore.
 Amore,
 ritorna,
 non importa, non fa niente
 se tu
 non sei
 diventato più importante...
 Perché sei
 importante per me

accordi

D A# D#  Cm Fm A# G#9  A# Fm7 D# G
         

C
E' GIA' PASSATO QUASI UN ANNO

                   G7
DA QUANDO SEI PARTITO


        Dm7              G7
RICORDO QUELLO CHE M'HAI DETTO

       Dm7                C
IL GIORNO CHE TU MI HAI LASCIATO



TI AMO TANTO VORREI RESTARE

                  G7
SCORDARMI DI PARTIRE



       Dm7
MA NON E' GIUSTO

             G7
NON SON NESSUNO

       Dm7 G                C
PER TE     DIVENTERO' QUALCUNO



G# C#      A#m
AMORE RITORNA

      D#m             G#
LE COLLINE SONO IN FIORE

      F#9  G#
ED IO AMORE

         D#m7    C#
STO MORENDO DI DOLORE

           A#m
AMORE RITORNA

         D#m           G#
NON IMPORTA NON FA NIENTE

      A#m    G#
SE TU NON SEI

       D#m          A#m
DIVENTATO PIU' IMPORTANTE

            F#      G#
PERCHE' SEI IMPORTANTE

         C#
PER ME...

A7           D
UN GIORNO E' LUNGO

                           A
ED UN ANNO E' LUNGO DA MORIRE



     Em                  Em6
RICORDO QUELLO CHE M'HAI SCRITTO

                            D
E HO TANTO FREDDO DENTRO AL CUORE



VA TUTTO BENE TI PENSO SEMPRE

                A7
E SPERO DI TORNARE



       Em7
UN GIORNO O L'ALTRO

            A7       Em7
QUESTA FORTUNA DOVRA'

A               D   A#
DECIDERSI A ARRIVARE

   D#         Cm
AMORE RITORNA 

           Fm         A#
LE COLLINE SONO IN FIORE

      G#6  A#
ED IO AMORE

         Fm7       D#
STO MORENDO DI DOLORE



           Cm
AMORE RITORNA

         Fm            A#
NON IMPORTA NON FA NIENTE

      Cm     A#
SE TU NON SEI

       A#7          Cm
DIVENTATO PIU' IMPORTANTE

            G#      A#          D#
PERCHE' SEI IMPORTANTE PER ME...

Sanremo 1962 - MILVA - TANGO ITALIANO







 Sanremo 1962  

 Milva - midi karaoke  

 I vincitori del Festival dal 1951 





Il testo

Vivevo sola sola 
 in un paese lontano
 via dal mar,
 Una sera me ne andavo 
 in compagnia di nessuno
 a passeggiar, 
 fra mille luci colorate 
 e mille Joukebox 
 che suonavano motivi di Jazz
 Una nota conosciutà si levò
 e il mio cuore in quel momento si fermò

 Un tango italiano
 un dolce tango
 ho sentito una notte suonar 
 sotto un cielo lontano
 Quel tango italiano
 Quel dolce tango
 Col pensiero mi ha fatto volar 
 dal mio amore lontano

 In quel momento sull'ali del vento 
 avrei voluto andar
 e dal mio amore il mio cuore scontento 
 voleva ritornar

 Un tango italiano
 un dolce tango
 ha portato un richiamo d'amor
 al mio stanco e nostalgico cuor
 e mi ha fatto per sempre tornar
 dal mio amore italiano

 **music**

 In quel momento sull'ali del vento 
 avrei voluto andar
 e dal mio amore il mio cuore 
 scontento voleva ritornar

 Un tango italiano
 un dolce tango
 ha portato un richiamo d'amor
 al mio stanco e nostalgico cuor
 e mi ha fatto per sempre tornar
 dal mio amore italiano

accordi

 la la la la la la...

 Questo tango Italiano. 

Em F9 G F9 C

Dm7                       Cm9
Vivevo solo solo in un paese lontano di là dal mar. 

Gm
Fra mille luci colorate e mille juke box 

Dm              A#
che suonavano motivi di jazz

G7               Fm6
una nota conosciuta si levo'

Dm7                      F6
e il mio cuore in quel momento si fermò.....



      Dm7
Un tango italiano. 
      F6
un dolce tango 

                            Dm7      F6
ho sentito una notte suonar sotto un cielo lontano. 

     Dm7
Quel tango italiano. 

        F6
quel dolce tango 

                               Dm7      F6
col pensiero mi ha fatto volar dal mio amore lontano. 

        Dm7          F6                  A#6
In quel momento sull'ali del vento avrei voluto andar . 

        Dm7      F6                      Dm7
Dal mio amore il mio cuore scontento voleva ritornar. 

                         F6
Un tango italiano, un dolce tango . 

                          Dm7        F6
ha portato un richiamo d'amor al mio stanco e nostalgico cuor 

Dm7     F6                       Dm7      F6              Dm7 F6 Dm7 F6 Dm7 F6 Dm7 F6
e mi ha fatto per sempre tornar: dal mio amore italiano...                         

        Dm7              F6              A#6
In quel momento sull'ali del vento avrei voluto andar . 

        Dm7          F6                  Dm7
Dal mio amore il mio cuore scontento voleva ritornar. 

                         F6
Un tango italiano, un dolce tango . 

                          Dm7        F6                       Dm7
ha portato un richiamo d'amor al mio stanco e nostalgico cuor 

        F6                       Dm7       F6
e mi ha fatto per sempre tornar:  dal mio amore italiano...! 

La, la, la, la, la, la, la, la, la, la, 

la, la, la, la, la, la,  la, la, la, la, la, la, la, 

la, la, la, la, la, la, la,la,la,.,..la, la, la.. 

Dm7   G7              F9     Am7 C
Questo    tango italiano!...     

Sanremo 1961 - Milva - Il mare nel cassetto







Sanremo 1961  

Milva - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951 





Il testo

Vieni a vedere il mio mare

Io lo tengo nel cassetto.

Una conchiglia, due stelle

Tre gocce di mare blu.

 

Un cavalluccio marino

E un sasso colore del sol.

Una manciata di sabbia

Per scrivere "t'amo"

Che fa pensare a più dolci

Tracce d'amore.

 

Un piccolissimo lembo

Di vela baciata dal sol

Con una scheggia di barca

E fili di rete d'or.

 

Questo è il mio mare,

Il mio mondo

Che sol di sogni vive.

È il più bel mare del mondo.

Questo è il mio mare.

 

Questo è il mio mare,

Il mio mondo

Che sol di sogni vive.

È il più bel mare del mondo.

Questo è il mio mare.

 

Il mio mare!
 

Sanremo 1961 - Mina - Le mille bolle blu










 Mina - midi karaoke 

 I vincitori del Festival dal 1951



  Mina - midi karaoke 

Il testo

Se tu
chiudi gli occhi e mi baci,
tu non ci crederai!
ma vedo
le mille bolle blu...
E vanno... leggere... e vanno...
si rincorrono,
salgono, scendono, per il ciel...
Blll... le mille bolle blu...
Blll... le vedo intorno a me...
Blll... le mille bolle blu...
che volano
e volano
e volano...
Blll... le mille bolle blu...
Blll... mi sento dondolar...
Blll... tra mille bolle blu...
che danzano
su grappoli
di nuvole.
Dentro a me
le arpe suonano.
Bacio te
e folli immagini
giungono...
Blll... le mille bolle blu...
Blll... le vedo intorno a me
Blll... le mille bolle blu...
che volano
mi chiamano,
mi cercano...
Amor,
impazzisco di gioia
se vedo passeggiar
nel vento
le mille bolle blu...
Un bacio... ancora... un bacio...
S'avvicinano
eccole... eccole... sono qui...
Blll... le mille bolle blu...
Blll... le vedo intorno a me...
Blll... le mille bolle blu...
che volano
e volano
e volano...
Blll... le mille bolle blu...
Blll... mi sento dondolar...
Blll... tra mille bolle blu...
che danzano
su grappoli
di nuvole.
Dentro a me
le arpe suonano.
Bacio te
e folli immagini
giungono...
Blll... le mille bolle blu...
Blll... le vedo intorno a me...
Blll... le mille bolle blu...
che volano,
mi chiamano,
mi cercano...
... e salgono... e scendono
... e volano... e volano... e volano
Blllllllll... nel ciel.

accordi

D C Dm

      Esus4 E9               Bm7
se tu       chiudi gli occhi e mi baci

D6
tu non ci crederai

C7 Bm      D6
   ma vedo le mille bolle blu

E7 A9      A
   e vanno leggere

     F#m   A
e vanno si rincorrono

   Em   Am       C
salgono scendono per il ciel

Bm7 Bm    A
    bolle le mille bolle blu bolle vere intorno a me bolle

                      Gm7      Gm       A
mille bolle blu che volano e volano e volano

D6    A
bolle le mille bolle blu bolle mi sento dondolar bolle tra

                       Gm                    A
mille bolle blu che danzano su grappoli di nuvole

Bm7   FM7                 C#M7
dentro    a me le arpe suonano

C#  CM7
baci  o te

C           Am9      E
e folli immagini giungono

      A
bolle le mille bolle blu bolle le vedo intorno a me bolle le mille bolle blu

      Gm7         Gm
che volano mi chiamano

      A
mi cercano

D6 Gm D C Dm   Esus4 E9
          amor       impazzisco

Bm7
di gioia

D6
se vedo passeggiar

C7 Bm        D6
   nel vento le

mille bolle blu

E7 A9       A           F#m     A
   un bacio ancora un bacio s'avvicinano

  Em   Am     C
eccole eccole sono qui

Bm7 Bm    A
    bolle le mille bolle blu

bolle vere intorno a me bolle le mille bolle blu

      Gm7      Gm       A
che volano e volano e volano

D6    A
bolle le mille bolle blu bolle mi sento dondolar bolle tra

                       Gm
mille bolle blu che danzano

                 A
su grappoli di nuvole

Bm7   FM7
dentro    a me

           C#M7
le arpe suonano

C#  CM7
baci  o te

C           Am9      E
e folli immagini giungono

      A
bolle le mille bolle blu bolle le vedo intorno a me bolle le mille bolle blu

      Gm7         Gm
che volano mi chiamano

      A        Gm
mi cercano e volano e volano e volano e volano nel ciel

D Dm C Dm



Sanremo 1960 - SERGIO BRUNI - IL MARE







 Tony Dallara - midi karaoke 

 I vincitori del Festival dal 1951





  Sergio Bruni - midi karaoke 

Il testo

Dalla bianca e lucente scogliera
ogni sera di te parlo al mare,
e tu al mare confidi ogni sera
i pensieri d'amore per me.
Il mare
è la voce del mio cuore,
è la voce del tuo cuor
che ci unisce ancora:
i miei baci a te, i tuoi baci a me
ce li porta il mare.
Quando, un giorno, vicini saremo
nella nostra casetta sul mare,
ogni sera dal mar sentiremo
la più bella canzone d'amor.

accordi

F# F#6 A#m BM7 D#m7 A#m7


F#                             C#9
DALLA BIANCA  E LUCENTE SCOGLIERA

                C#7        F#
OGNI SERA DI TE PARLO AL MARE

F#6         F#                B
E TU   AL MARE CONFIDI OGNI SERA

F#m6    C#7               F# D#m9 F#
I PENSIERI D'AMORE PER ME         

     F#9   C#9                   G#m7
IL MARE E`    LA VOCE DEL MIO CUORE

C#                       F#9
E` LA VOcE del TUO CUORE 

C#7               F#
CHE CI UNISCE ANCORA

I MIEI BACI A  TE, I TUOI BACI A  ME

C#7                D#m   F# D#m F# F#9 C#9 G#m7 C# F#9
CE LI PORTA IL   MARE                              



C#7               F#
CHE CI UNISCE ANCORA

                                       C#7                D#m   F#  D#m
I MIEI BACI A  TE, I TUOI BACI A   ME, CE LI PORTA IL   MARE    


F#                            C#9
QUANDO   UN GIORNO VICINI SAREMO

                 C#7       F#
NELLA NOSTRA CASETTA SUL MARE

F#6    F#                 B
OGNI SERA DAL MARE SENTIREMO

F#m6      C#7              F# D#m F# F#9 C#9 G#m7 C#9 F#9 C
LA PIU` BELLA CANZONE D'AMORE                        


C#7               F#
CHE CI UNISCE ANCORA


I MIEI BACI A   TE, I TUOI BACI A   ME

C#7                F# D#m7 F#
CE LI PORTA IL   MARE.