domenica 17 maggio 2015

Sanremo 2003 - Amedeo Minghi - Sarà una canzone







Sanremo 2003  

Amedeo Minghi - midi karaoke  

I vincitori del Festival dal 1951





Il testo

Io ti canto e torna in me
 La canzone che sei tu
 Un pò smarrita ma non perduta
 Forse mai
 Penso immagini di noi
 Tra memoria e nostalgia
 Lontane Ombre
 Così vicine
 Viste mai
 Sarà una canzone
 Che ti dice
 Parlami di te
 Vivi
 E in un viso mi ricorderai
 Suona ancora intorno a me
 Questa musica che sa
 Le nostre vite
 Promesse unite
 Perse mai
 E ricordati di me
 Quell’orgoglio che ferì
 Se veramente
 Nessun amore
 Muore mai
 Sarà una canzone
 Che ti dice
 Parlami di te
 Quando
 In un viso
 Mi ricorderai
 Mi ricanterai
 La nostra canzone
 Che ti dice
 Parlami di te
 Come se divisi
 Non vivemmo mai
 Sarà una canzone
 Che ti dice
 Chiediti di me
 Quando
 Il mio viso
 Non ricorderai
 Sarà una canzone
 Che ti dice
 Parlami di te.

 accordi per chitarra 

A D6 A9

A                        F#m
IO TI CANTO E TORNA IN ME

A                    F#m
LA CANZONE CHE SEI TU

       Bm                               A
UN PO' SMARRITA MA NON PERDUTA FORSE MAI

                       F#m
PENSO A IMMAGINI DI NOI

AM7                    F#m
TRA MEMORIA E NOSTALGIA

     Bm                             A E
LONTANE OMBRE COSI' VICINE VISTE MAI  

A            A6
SARA' UNA CANZONE

       D6   E            A
CHE TI DICE PARLAMI DI TE

  F#m7       Bm7     E7        D
VIVI E IN UN VISO MI RICORDERAI

A                        F#m
SUONA ANCORA INTORNO A ME

A                   D
QUESTA MUSICA CHE SA

   Bm
LE NOSTRE VITE PROMESSE UNITE

         A                  F#m
PERSE MAI E RICORDATI DI NOI

C#m                     D
QUELL'ORGOGLIO CHE FERI'

     D6             Bm             A E
SE VERAMENTE NESSUN AMORE MUORE MAI  

A            A6
SARA' UNA CANZONE

       D6   E            A
CHE TI DICE PARLAMI DI TE

    F#m7        Bm7
QUANDO IL MIO VISO

    E7         D            F#
NON RICORDERAI MA RICANTERAI

B              G#m7        C#m7
LA NOSTRA CANZONE CHE TI DICE

     F#      B
PARLAMI DI TE

  G#m7      C#m    F#7
COME SE DIVISI NON VIVEMMO MAI

B            B6
SARA' UNA CANZONE

         E6     F#        B
CHE TI DICE CHIEDITI DI ME

    G#m7        C#m
QUANDO IL MIO VISO

    F#        E
NON RICORDERAI

B            G#m7
SARA' UNA CANZONE

       C#m7 F#           E9
CHE TI DICE PARLAMI DI TE

Sanremo 2003 - Giuni Russo - Morirò d'amore







Sanremo 2003  

Giuni Russo - midi karaoke  

I vincitori del Festival dal 1951





Il testo

Vento nei capelli e gli occhi al sole 
E richiami vigili nel cuore 
Affidavo all'aria i miei pensieri 
E le parole, le parole tue mi mancano 
Le parole urlate 
Poi dall'eco ripetute 
Cantano 
Morirò d'amore, morirò per te 
Il tuo sorriso l'allegria quanto mi mancano 
Le parole sussurrate, zitte, poi gridate 
Le parole tue per me 
Morirò d'amore, morirò per te 
Senti il vento contro le ringhiere 
Con te vicino passo le mie sere 
E le parole, le parole tue mi sfiorano 
Quelle parole che sai dirmi quando me ne voglio andare 
Vincono 
Morirò d'amore, morirò per te 
Socchiudo gli occhi e le tue mani mi accarezzano 
Quelle parole urlate poi dall'eco rimandate 
Che dal cielo cantano 
Morirò d'amore, morirò per te 

 accordi per chitarra 

SOL           RE-
Vento nei capelli e gli occhi al sole
SOL            RE-
E richiami vigili nel cuore
SOL  RE-
Affidavo all'aria i miei pensieri
DO LA-          MI-    SOL
E le parole, le parole tue mi mancano
FA LA- RE- LA-
Le parole urlate, poi dall'eco ripetute
RE-
Cantano:
SOL MI- SI- 
Morirò d'amore, morirò per te
           SOL        MI-
Il tuo sorriso, l'allegria
 SI- RE
Quanto mi mancano
DO MI-
Le parole sussurrate
LA- SOL
Zitte,  poi gridate
         LA-
Le parole tue per me
SOL MI- SI- 
Morirò d'amore, morirò per te.
Senti il vento contro le ringhiere
Con te vicino passo le mie sere
E le parole, le parole tue mi sfiorano
Quelle parole che sai dirmi
Quando me ne voglio andare, vincono.
Morirò d'amore, morirò per te
Socchiudo gli occhi
E le tue mani mi accarezzano
Quelle parole urlate
Poi dall'eco rimandate
Che dal cielo cantano
Morirò d'amore, morirò per te

Sanremo 1999 - Max Gazze' - Una Musica Può Fare







Sanremo 1999  

Max Gazze' - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

Sanremo 1999 - Max Gazze' - Una Musica Può Fare



IL testo

Una musica può fare 
cantare lilili lalalla (maggiore) 
una musica può fare 
cambiare nininni nananna 
una musica può fare 
dove sei, non mi vuoi, stai con me 
una musica può fare 
cosa fai, non mi vuoi, tanto è uguale 
una musica può fare. 
Salvarti sull’orlo del precipizio 
quello che la musica può fare 
salvarti sull’orlo del precipizio 
non ci si può lamentare. 
Una musica può fare 
dormire bambini il giorno 
una musica può fare 
svegliare bambini la notte 
una musica può fare. 
Solitudini bastate a farsi da mangiare 
solitudini bastate a farti innamorare 
sotto l’armadio (con la radio)… 
sotto l’armadio (con la radio)… 
sotto l’armadio. 
Una musica può fare 
amare soltanto parole 
una musica può fare 
parlare soltanto parole 
una musica può fare. 
Una musica può fare 
una musica può fare 
una musica può fare…

 accordi per chitarra 

 la-        mi-
Una musica può fare
   re     mi        la-
cantare lililli o lalalla 
una musica può fare
cambiare nininni e nananna.

Una musica può fare
dove sei, non mi vuoi, stai con me
una musica può fare
cosa fai, non mi vuoi, tanto è uguale
     la-       sol
una musica può fare.


Rit.:
   do         sib      fa
Salvarti sull'orlo del precipizio
re-           do         sib
quello che la musica può fare
   do         sib      fa
salvarti sull'orlo del precipizio
re-       la7     sib
non ci si può lamentare.


la- mi- re mi la- mi- re mi la-


Una musica può fare
dormire bambini il giorno
una musica può fare
svegliare bambini la notte
    la-        sol
una musica può fare

    do        sol    la-         mi
solitudini bastate a farsi da mangiare
solitudini bastate a farti innamorare.

          la-    mi-     re      mi
Sotto l'armadio  (con la radio)
sotto l'armadio  (con la radio)
sotto l'armadio

    si-        fa#-
una musica può fare
 mi      fa#     si-
amare soltanto parole
una musica può fare
parlare soltanto d'amore
    si-        la
una musica può fare.


Rit.:

   re         do        sol
salvarti sull'orlo del precipizio
mi-           re         do
quello che la musica può fare
     re       do       sol
salvati sull'orlo del precipizio
mi-       si7      do
non ci si può lamentare

la- mi- re mi

mi       la-                   mi-
    una musica può fare
          re                 mi
una musica può fare...

Sanremo 1999 - Gatto Panceri - Dove dov'è







Sanremo 1999  

Gatto Panceri - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

Sanremo 1999 - Gatto Panceri - Dove dov'è



Il testo

Non fare quella faccia triste
non può finire tutto qui
e chi ha ragione non esiste
parliamo ancore io e te
ma dimmi dove dov'è
quella età, quella volontà
quel mondo di poesia dove andato
dimmi dove, dimmi dov'è
e la realtà non è fantasia
colpa tua, un po' mia... chi ha sbagliato
dimmi dove, dimmi dov'è
e prima che io cerchi un po' d'amore altrove
prima che tradisca te o tradisci me
parliamo ancora io e te
ma dimmi dove, dov'è
l'energia che tra noi nasceva
e di gelosia ci accendeva
dimmi dove, dov'è
e se per te è stata un'avventura
tu con quella tua testa dura
dimmi allora dimmi cos'è
che ci fa pensare appena apriamo gli occhi
ma che cos'è la corda che mi lega a te
spezzarla adesso... ma dai
è un controsenso... lo sai
dimmi dove, dimmi dove, dimmi dove, dimmi dove
dimmi dov'è
cercavamo un posto al sole, cercavamo un posto al sole
un'emozione, se c'è?
e prima che io cerchi un po' d'amore altrove
prima che tradisca te o tradisci me
proviamo ancore io e te
un'emozione se c'è
non fare quella faccia triste
non può finire tutto qui
basta che dici di si
fra tre minuti son lì
dimmi dove, dimmi dove, dimmi dove, dimmi...
cercavamo un posto al sole, cercavamo un posto al sole
dimmi se c'è...
dove dov'è?

 accordi per chitarra 

Do      Re        Sol Do        Re  Mim7
Non fare quella faccia triste non puo' finire tutto qui
Do Re      Sol  Do
e chi ha ragione non esiste parliamo ancora io e te
 Re
ma dimmi dove dov'e'.......
Sol      Mim7
quell'eta' quella volonta' quel mondo di poesia
       Sim7         Re   
dov'e' andato dimmi dove....dimmi dov'e'.
     Sol    Mim7
E' la realta' non e' fantasia colpa tua un po' mia
           Sim7  Re
chi ha sbagliato dimmi dove....dimmi dov'e'.
 Do  Re  Mim7
E prima che io cerchi un po' d'amore altrove
 Do Re  Mim7 Do
prima che tradisca te o tradisci me parliamo ancora io e te
     Re
ma dimmi dove dov'e'     (sale di tonalita')
La    Fa#m7
L'energia che tra noi nasceva e di gelosia si accendeva
 Do#m7  Mi
dimmi dove, dimmi dov'e'
  La           Fa#m7
e se per te e' stata un'avventura tu con quella tua testa dura
 Do#m7       Mi
dimmi allora dimmi cos'e'
        Re  Mi       Fa#m7
che ci fa pensare appena apriamo gli occhi
 Re  Mi      Fa#m7 Re
ma che cos'e' la corda che mi lega a te spezzarla adesso..
       Mi
ma dai..e' un controsenso....lo sai
La    Fa#m7
Dimmi dove, dimmi dove, Dimmi dove, dimmi dove
 Do#m7   Mi
dimmi dove'e'......
La    Fa#m7
Cercavamo un posto al sole, cercavamo un posto al sole
  Do#m7   Mi
dimmi se c'e'.
 Re  Mi  Fa#m7
E prima che io cerchi un po' d'amore altrove
 Re Mi  Fa#m7
prima che tradisca te o tradisci me 
      Re   Mi
proviamo ancora io e te....un'emozione se c'e'.  (ricambia tonalita')
Do        Re          Sol     Do        Re  Mim7
Non fare quella faccia triste, non puo' finire tutto qui
 Do       Re
basta che dici di si', fra tre minuti son li'.
Sol    Mim7   Sim7   Re
Dimmi dove, dimmi dove, dimmi dove, dimmi............
Sol    Mim7
cercavamo un posto al sole, cercavamo un posto al sole
      Sim7   Re
dimmi se c'e'......mmhhhhhhh......
        Sol ]
dimmi dov'e'.

Sanremo 1999 - Eugenio Finardi - Amami Lara







Sanremo 1999  

Eugenio Finardi - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

Sanremo 1999 -  Eugenio Finardi - Amami Lara



Il testo

Lara lotta sola contro il mondo 
 Cerca di sentirlo meno finto 
 Lara vuole andare fino in fondo 
 Sola persa nel suo labirinto 

 Lei non sa che la so vedere 
 Lei non lo sa che le vorrei dire 

 Amami Lara 
 Amami ancora 
 Guardami dentro solo un momento 
 Fermati un poco esci dal gioco 
 Fatti aiutare non ricominciare 
 Dammi un minuto fammi salvare. 

 Credo nella forza dell'amore 
 Chiedo pi? rispetto ed attenzione 
 Ma negli occhi della gente 
 Leggo solo delusione 
 Quel che sento non vale niente 
 E'solo un sogno, un'illusione. 

 Amami Lara 
 Amami ancora 
 Guardami dentro solo un momento 
 Fermati un poco esci dal gioco 
 Fatti aiutare non ricominciare 
 Dammi un minuto fammi salvare. 

 Soli nel tempo indifferente 
 A caccia di tutto ma non resta niente 
 Cambia la faccia degli ideali 
 Tutti anoressici sentimentali. 

 Lei non sa che la so vedere 
 Lei non lo sa che le vorrei dire 

 Amami Lara 
 Amami ancora 
 Guardami dentro solo un momento 
 Fermati un poco esci dal gioco 
 Fatti aiutare non ricominciare 
 Dammi un minuto fammi salvare. 

 Amami Lara 
 Giochiamo ancora. 

 accordi per chitarra 

E5  F#5
Lara
A5         B5
lotta sola contro il mondo
E5  F#5
cerca 
A5          B5
di sentirlo meno finto.
E   F#7
Lara
A            B4 B     B2 B
Vuole andare fino in fondo
E  F#7
sola
A             B4 B B2  B
persa nel suo lab  irin  to.
A    C#m  B
Lei non sa
     B4    B B2  B
che la so vedere  
A   C#m  C#m/E    B
lei non lo sa     
     B4    B   B2  B
che le vorrei dire.  
E F#7   A B4 B2 B
Am ami Lar a    
E F#7   A B4 B B2
amami ancora   
B  E             F#7
guardami dentro solo un momento
   A             B4   B    B2  B
fermati un poco esci dal gioco  
 E                  F#7
fatti aiutare non ricominciare
A                  B4  B  B2 B
dammi un minuto fammi salvare  .
E F#7 A B4
E   F#7
Credo
A            B4 B   B2 B
nella foraza dell'amore
E    F#7
chiedo
A               B4 B B2     B
più rispetto ed      attenzione
E                F#7
ma negli occhi della gente
 A         B4  B B2  B
leggo solo delu  sione
E                  F#7
quel che sento non vale niente
   A              B4 B B2 B
è solo un sogno, u        n'illusione.
E F#7   A B4 B B2 B
  Amami La        ra
E        A B4 F#7 B            B4
amami anc  ora                                    
B  E              F#7
guardami dentro solo un momento
   A             B4   B   B2 B
fermati un poco esci dal gioco
E                 F#7
fatti aiutare non ricominciare
A                 B4  B   B2  B
dammi un minuto fammi salvare.  
C#m A Bbm7 A C#m A Bbm7 A
E                  F#7
Soli nel tempo indifferente
    A                    B4 B  B2 B
a caccia di tutto ma non resta nie  nte
E                  F#7
cambia la faccia degli ideali
A                B4 B    B2  B
tutti anoressici sentimentali  .
A    C#m  B
Lei non sa
     B4    B B2  B
che la so vedere  
A    C#m C#m/E    B
lei non lo sa     
     B4   B    B2  B
che le vorrei dire.  
E F#7 A B4 B B2 B
Amami La        ra
E F#7    A B4 B B2 B
am ami an          cora
B   E            F#7
guardami dentro solo un momento
   A            B4 B B2 B
fermati un poco         esci dal gioco
E                  F#7
fatti aiutare non ricominciare
A                 B4 B B2 B
dammi un minuto fa        mmi salvare.
E F#7   A B4 B B2 B
Am ami L          ara
C#m A          Bbm7  A B7 E
    giochiamo ancora da i!

Sanremo 1999 - Nada - Guardami negli occhi







Sanremo 1999  

Nada - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

Sanremo 1999 - Nada - Guardami negli occhi



Il testo

Spezzami le ossa
non darmi tenerezza
l’amore non mi basta
di piu’ di piu’ di più
e guardami negli occhi
ti sembro sempre quella
che vuole ad ogni costo
la felicita’
Non sento piu’ le lacrime
scendono giu’ le lacrime
non sento piu’ le lacrime
scendono giu’ le lacrime
ho impacchettato tutto
e bruciato nel fuoco
e c’ho ballato intorno
ti sembra poco
e non ho fatto i conti
non voglio piu’ sapere
se e’ meglio dire
o fare per esistere
Non sento piu’ le lacrime
scendono giu’ le lacrime
non sento piu’ le lacrime
scendono giu’ le lacrime
ghiaccio fatto a pezzi
nella mente
che si scioglie come sale
e tu ci sei con me
devastami il cuore
attraversami per ore
non voglio gentilezze
solo verita’
io cosi’ diversa
anche se non sai come
difficile capire la semplicita’
Non sento piu’ le lacrime
scendono giu’ le lacrime
non sento piu’ le lacrime
scendono giu’ le lacrime
Ghiaccio fatto a pezzi
nella mente
che si scioglie come sale
e tu ci sei con me
Non sento piu’ le lacrime
scendono giu’ le lacrime
Non sento più le lacrime
scendono giù le lacrime

 accordi per chitarra 

Am           C          D
Spezzami le ossa, non darmi tenerezza
   Am           C          D
l'amore non mi basta, di più di più di più
    Am         C
e guardami negli occhi
    D
ti sembro sempre quella
     Am            C        F
che vuole ad ogni costo la felicità .
Am          C     F   C
Non sento più le lacrime
Am        C      F   G
scendono giù le lacrime
Am         C      F    C
non sento più le lacrime
Am         C    F   G Am  C
scendono giù le lacrime.  
D     Am          C
Ho impacchettato tutto
     D
e bruciato nel fuoco
   Am            C        D
e c'ho ballato intorno ti sembra poco
   Am             C
e non ho fatto i conti
     D
non voglio più sapere
      Am            C        F
se Ú meglio dire o fare per esistere.
Am          C     F   C
Non sento più le lacrime
 Am        C     F   G
scendono giù le lacrime
Am         C       F  C
non sento più le lacrime
Am       C       F   G
scendono giù le lacrime.
F5                           G5
Ghiaccio fatto a pezzi nella mente
 F5                    G5
che si scioglie come sale
               Am  C D Am C D
e tu ci sei con me?         
   Am         C
Devastami il cuore,
      D
attraversami per ore
     Am         C      D
non voglio gentilezze solo verità 
 Am      C        D
io così diversa anche se non sai
         Am        C        F
com'Ú difficile capire la semplicità .
Am          C     F   C
Non sento più le lacrime
 Am        C      F  G
scendono giù le lacrime
 Am         C     F C
non sento più le l  acrime
 Am       C      F G
scendono giù le lac rime.
F5                           G5
Ghiaccio fatto a pezzi nella mente
F5                     G5
che si scioglie come sale.
Am C F C Am C F G
Am           C    F C
Non sento più le lac rime
Am        C      F   G
scendono giù le lacrime
Am          C     F    C
non sento più le lacrime
Am        C      F    G
scendono giù le lacrime.

Sanremo 1999 - Daniele Silvestri - Aria







Sanremo 1999  

Daniele Silvestri - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

Sanremo 1999 - Daniele Silvestri - Aria



Il testo

Alle otto e un quarto di un mercoledì d'agosto 
sto finalmente abbandonando questo posto 
dopo trent'anni carcerato all'Asinara 
che vuoi che siano poche ore in una bara. 
Ché in una bara in fondo non si sta poi male 
basta conoscersi e sapersi accontentare 
e in questo io, modestamente, sono sempre stato un grande 
perché per vivere a me non serve niente, solo... 
Aria... soltanto... aria. 

L'avevo detto: "prima o poi vi frego tutti!" 
quelli ridevano, pensavano scherzassi 
"da qui non esce mai nessuno in verticale" 
come se questo mi potesse scoraggiare 

e poi col tempo mi hanno visto consumarmi poco a poco 
ho perso i chili, ho perso i denti, somiglio a un topo 
ho rosicchiato tutti gli attimi di vita regalati 
e ho coltivato i miei dolcissimi progetti campati... 
In aria... nell'aria. 

E gli altri sempre a protestare, a vendicare qualche torto 
a me dicevano, schifati, "tu sei virtualmente morto! 
a te la bocca serve solamente a farti respirare" 
io pensavo: "e non è questo il trucco? inspirare, espirare", 

inspirare, espirare: questo posso fare 
e quando sono fortunato sento l'umido del mare 
io la morte la conosco, e se non mi ha battuto ancora 
è perché io, da una vita, vivo solo per un'ora... 
D'aria... un'ora d'aria. 

Respiro lento, aspetto il vento 
il mio momento arriverà... 
aria aria aria... 

 accordi per chitarra 

Mi
Alle otto e un quarto di un mercoledì d'agosto
Sol#m
sto finalmente abbandonando questo posto
Mi
dopo 30 anni carcerato all'Asinara
Sol#m                                   Mi   Sol#m
che vuoi che siano poche ore in una bara.
Mi
Che in una bara in fondo non si sta poi male
Sol#m
basta conoscersi e sapersi accontentare
                Mi
e in questo io modestamente sono sempre stato un grande
Sol#m
perche' per vivere a me non serve niente, solo
Mi            Sol#m       Mi            Sol#m
Aria         soltanto    aria..
 
Mi
L'avevo detto prima o poi vi frego tutti
Sol#m
Quelli ridevano pensavano scherzassi
Mi
da qui non esce mai nessuno in verticale
Sol#m                                    Mi   Sol#m
come se questo mi potesse scoraggiare
Mi
e poi col tempo mi hanno visto consumarmi a poco a poco
Sol#m
ho perso i chili, ho perso i denti, somiglio a un topo
Mi
ho rosicchiato tutti gli attimi di vita regalati
Sol#m
e ho coltivato i miei dolcissimo progetti campati in
Mi            Sol#m       Mi      Sol#m
Aria         nell'aria 

Mi
E gli altri sempre a protestare a vendicare qualche torto
Sol#m
a me dicevano schifati tu sei virtualmente morto
Mi
a te la bocca serve solamente a farti respirare
Sol#m                                  Mi   Sol#m
io pensavo e non e' questo il trucco
Mi
inspirare, espirare, inspirare, espirare questo posso fare
Sol#m
quando sono fortunato sento l'umido del mare
Mi
io la morte la conosco e se non mi ha battuto ancora
Sol#m
e' perche' io da una vita vivo solo per un'ora
Mi            Sol#m       Mi            Sol#m
d'aria      aria                un'ora d'aria
 
Sol#m Do#m Sol# La Do
 
Do#m    Sol#       Do#m           Sol#
Respiro lento     aspetto il vento
Mi                      Sol#
il mio momento arrivera'
La           Do
Aria aria aria
 
Mi Sol#m -  Sfumando 

Sanremo 1999 - Nino D'Angelo - Senza giacca e cravatta







Sanremo 1999  

Nino D'Angelo - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

Sanremo 1999 - Nino D'Angelo - Senza giacca e cravatta



Il testo

Quanta strada aggia’ fatt 
pe’ sagli’ sta’ furtuna 
miez’a gente distratta 
io nun ero nisciuno 
quanta notte scetato 
pe’ scala’ chillo muro 
miez’ e figli scurdato 
aggi’ appiso ‘a paura 
Io aspettavo a te 
crescevo dint’ o sanghe 
a’ musica vullente 
te bruciavo a dinto 
e tenive a me 
comm’ ultima speranza 
me sentive ‘n cuollo 
dint’ a tutte ‘e panne 
Vita mia 
mo’ volo ‘nzieme a te 
e stu viaggio ‘e canzone 
m’e’ data d’ammore pe’ vivere 
vita mia 
mo’ corro ‘nzieme a te 
a purta’ tutte ‘e suonne 
chiu belle 
a chi ancora add’ esistere 
Quanta strada aggio fatto 
pe’ sagli’ sta fortuna 
senza giacca e cravatta 
accussi’ so’ venuto 
miez’ e facce ‘mportante 
c’hanno tuccato ‘a luna 
guardo areto ogni tanto 
pe’ capi’ addo’ so’ ghiuto 
Io aspettavo a te 
crescevo dint’ o sanghe 
a’ musica vullente 
te bruciavo a dinto 
e tenive a me 
comm’ultima speranza 
me sentive ‘n cuollo 
dint’ a tutte ‘e panne 
Vita mia 
mo’ volo ‘nzieme a te 
‘n copp’ o’ tiempo 
ca resta int’a faccia 
mettimmecce a ridere 
vita mia 
mo’ corro ‘nzieme a te 
e continua stu suonno scetato 
e io so’n’ommo chiu’ libero 
Vita mia 
mo’ volo ‘nzieme a te 
e stu viaggio ‘e canzone 
m’e’ data d’ammore pe’ vivere 
vita mia 
mo’ corro ‘nzieme a te 
a purta’ tutte e’ suonne 
chiù belle 
a chi ancora add’ esistere

 accordi per chitarra 

Lam  Fa Do  Sol
Quanta strada aggio fatto   pe' sagli' sta furtuna
La  Fa  Do Sol
miez' a gente distratta  io nun ero nisciuno

quanta notte scetato   pe' scala' chillo muro
miez ' figli scurdate aggi appiso a paura
Io apettavo te crescevo dint 'o sanghe
a musica vullente
te bruciavo a dinto e tenive amme
comm ultima speranza me sentivo 'n cuollo
dint a tutte 'e panne.
Lam Fa  Do Sol
VITA MIA MO VOLO INZIEM A TE
Lam
E STU VIAGGIO 'E CANZONE
 Fa   Do Sol
M'E' DATA D'AMORE PE' VIVERE

VITA MIA MO CORRO INZIEM A TE
A PURTA' TUTTE 'E SUONNE CHIU' BELLE
A CHI ANCORA ADD'ESISTERE

Lam  Fa  Do  Sol  Lam  Fa  Do  Sol

Quanta strada aggio fatto pe' sagli' sta furtuna
senza giacca e cravatta accussi' so' venuto
miezz 'e facce importante
c'hanno tuccato a luna
guardo arreto ogni tanto
pe' capi' addo so' ghiuto.


Io apettavo te crescevo dint 'o sanghe
a musica vullente
te bruciavo a dinto e tenive amme
comm ultima speranza me sentivo 'n cuollo
dint a tutte 'e panne.

VITA MIA MO VOLO INZIEM A TE
'NGOPP O TIEMPO CA RESTA INT'A FACCIA
METTIMMECE A RIDERE
VITA MIA MO' CORRO 'NZIEME A TE
E CONTINUA STUSUONNO SCETATO
E IO SO N'OMM CHIU' LIBERO.

Lam Fa  Do  Sol  Lam  Fa Do  Sol

Sanremo 1999 - Marina Rei - Un inverno da baciare







Sanremo 1999  

Marina Rei - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951





Il testo

E guardo il mare
e gli occhi cercano al di la’
di questo inverno da baciare
e ascolto il mare
e il canto dell’eternita’
tra le mie braccia va a morire
io sono qui
io sono qui
e adesso vieni vieni a prendermi
io sono qui e stringimi
vento sì gelido
non sogni piu’ non ami piu’
passano gli anni
e tu dove sei
io sono qui
a dirti che non ho piu’ paura
e guardo il mare
e vedo un uomo piangere
ha una ferita da leccare
e aspetto il mare
e gli occhi si addormentano
e sulla faccia ho ancora il sale
io sono qui
io sono qui
e adesso vieni
vieni a prendermi
io sono qui e stringimi
vento sì gelido
non sogni piu’ non ami piu’
passano gli anni
e tu dove sei
io sono qui a dirti che
non ho piu’ paura
Sono qui vieni a prendermi
Sono qui vieni a prendermi
Sono qui a dirti che
io non ho più paura
io sono qui
io sono qui
io sono qui
e adesso vieni
vieni a prendermi
io sono qui e stringimi
vento sì gelido
non sogni piu’ non ami piu’
passano gli anni
e tu dove sei
io sono qui a dirti che
non ho piu’ paura
Non ho piu’ paura

 accordi per chitarra 

Sim           Sol/Si        Mi4  Sol Sim
E guardo il mare……e gli occhi cerano al di la'
  Sol Mi4 Sol
di questo inverno da baciare
Sim    Sol Mi  Sol Sim
e ascolto il mare…e il canto dell'eternita'
 Sol  Mi4
tra le mie braccia va a morire.
Fa#7/4  Sol  La
IO SONO QUI….IO SONO QUI
       Sim
E ADESSO VIENI VIENI A PRENDERMI
 Sol  La  Sim
IO SONO QUI E STRINGIMI  VENTO SI E GELIDO
Sim/La  Sol  La
NON SOGNI PIU', NON AMI PIU'
  Sim
PASSANO GLI ANNI E TU DOVE SEI
  Sol La   Sim  La6
IO SONO QUI A DIRTI CHE NON HO PIU' PAURA

E guardo il mare e vedo un uomo piangere
e una ferita da leccare e aspetto il mare
e gli occhi si addormentano e sulla faccia ho ancora il sale.

IO SONO QUI….IO SONO QUI
E ADESSO VIENI VIENI A PRENDERMI
IO SONO QUI E STRINGIMI  VENTO SI E GELIDO
NON SOGNI PIU', NON AMI PIU'
PASSANO GLI ANNI E TU DOVE SEI
IO SONO QUI A DIRTI CHE NON HO PIU' PAURA
Fa# ]  Sol        Fa#   Sol
Sono qui vieni a prendermi……sono qui vieni a prendermi
Fa#  Sol    Sim  Sol La
sono qui a dirti che non ho paura…….io sono qui.

Strum:  Sim Sol La Sim Fa#7/4

Sol La  Sim
io io non ho piu' paura…..io io non ho piu' paura
Sol   Sim  La6
io io non ho piu' paura…..io io non ho piu' paura

IO SONO QUI….IO SONO QUI
E ADESSO VIENI VIENI A PRENDERMI
IO SONO QUI E STRINGIMI  VENTO SI E GELIDO
NON SOGNI PIU', NON AMI PIU'
PASSANO GLI ANNI E TU DOVE SEI
IO SONO QUI A DIRTI CHE NON HO PIU' PAURA

Sanremo 1999 - Al Bano Carrisi - Ancora in volo







Sanremo 1999  

Al Bano Carrisi - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

 Sanremo 1999 - Al Bano Carrisi - Ancora in volo



Il testo

La strada bagnata di pioggia è una lama sottile
 che taglia la sera e la spegne senza fare rumore
 sul muro rimbalzano stanche le nostre parole
 non sanno il sole
 Nascosta nel buio riposa la malinconia
 la spalmo sul pane la mangio, è proprio la mia
 che strano sapore
 d'amore

 Immenso amore mio
 rinchiuso o in un pensiero
 come un gabbiano stanco
 io graffio ancora il cielo
 per non morire in volo
 forse domani mi sveglierò
 con il sorriso della quiete

 Avere bisogno di un piccolo stupido sogno
 da accendere quando fa freddo la sera d'inverno
 e bere in silenzio da solo un bicchiere di vino
 guardare lontano
 Chiamare un amico soltanto così per parlare
 cercando di non farsi male nel ricordare
 le nostre risate
 d'estate

 Immenso amore mio
 vissuto in un pensiero
 come un gabbiano stanco
 io graffio ancora il cielo
 per non morire in volo
 forse domani mi sveglierò
 con il sorriso della quiete

 forse domani mi sveglierò
 con il sorriso della quiete

 accordi per chitarra 

 Am
A strada bagnata di pioggia
              E/G#       F
è una lama sottile che taglia la sera
                         C
e la spegne senza fare rumore
    E
sul muro rimbalzano stanche 
           F    Am      Am/G              Fm       G
le nostre parole        non               sanno di sole.
   Am                              E/G#
Nascosta nel buio riposa la malinconia
     Am               A7/C#
la spalmo sul pane la mangio
             Dm
è proprio la mia
    Fm        C      G
che strano sapore d'amore.
 C       E7   F
Immenso amore mio
   D       F#7/A#      B
perduto in un pensiero      
  E                 A
come un gabbiano stanco 
   F         A7      Bb
io graffio ancora il cielo
    G      B7      C
per non morire in volo
        Am   D7       G
forse domani mi sveglierò
Em        G          D   G
con il sorriso della quiete.
 Am                                 E/G#
Avere bisogno di un piccolo stupido sogno
     F                                   C
da accendere quando fa freddo la sera d'inverno
  E
e bere in silenzio da solo
                 F
un bicchiere di vino.
Am Am/G   Fm     G
   Guradare lontano lontano
    Am
chiamare un amico
                    E/G#
soltanto così per parlare
   Am                     A7/C#
cercando di non farsi del male
         Dm      Fm       C     G
nel ricordare le nostre risate d'estate.
  C      E7   F
Immenso amore mio
   D       F#7/A#      B
perduto in un pensiero      
  E              A
come un gabbiano stanco
   F          A7     Bb
io graffio ancora il cielo
    G      B7     C
per non morire in volo
        Am   D7         G
forse domani mi sveglierò
Em       G           D   G B7 C Am D
col viso dolce della quiete        
Em      Am   D7        G
forse domani mi sveglierò
Em       G           D    G
col viso dolce della quiete.

Sanremo 1999 - STADIO - LO ZAINO







Sanremo 1999  

STADIO - midi karaoke 

I vincitori del Festival dal 1951

Sanremo 1999 - STADIO - LO ZAINO



Il testo

Ho nascosto qualcosa nel tuo zaino:

ti prego... fai finta di niente dopo ti spiego

e' una cosa importante

sono io che te la dono

non è una cosa da fare vedere

a qualcuno.

Tienilo stretto al cuore

quello che ho detto mi raccomando

sono parole nuove

valide quando

ti prende proprio il pianto

...il pianto!

Tu sai bene che tutto

tutto accede per caso

e che le stelle ed i pianeti girano

per sempre

io so bene che il nostro amore

e' un desiderio

ma se si avvera è un bene

per l'universo.

Apri lo zaino allora

quando sei sola

che nessuno ti veda mi raccomando

tienilo stretto al cuore

c'e' un segreto per te

e per nessun altro

per nessun altro.

Ti amo davvero adesso

ti amo del tutto

e non mi chiedo

basta cosi' davvero

ti ho detto tutto

voglio soltanto

che TU sia felice!

 accordi per chitarra 

Mim7              Re                   La
Ho nascosto qualcosa nel tuo zaino;
Re                 Fa#m7                   Sol
Ti prego… fai finta di niente dopo ti spiego
Mim7              Re
e' una cosa importante
                  La
sono io che te la dono
Re                     Fa#m7
non e' una cosa da fare vedere
    Sol      La
a qualcuno.
                   Re
Tienilo stretto al cuore
          Sol         Re          Mim7
quello che ho detto mi raccomando
La              Re
sono parole nuove
            Sol
valide quando
Re          Mim7
quando ti prende  il piano
    Re          Sol   Re
…il tuo pianto!Mim7               Re
Tu sai bene che tutto 
                   La
tutto accade per caso
Re                          Fa#m7
e che le stelle ed i pianeti girano
Sol          Sol/Fa#
per sempre
Mim7                         Re
io so bene che il nostro amore
            La
e' un desiderio
Re                 Fa#m7
ma se si avvera e' un bene
                Sol                La
per l'universo.
                 Re
Apri lo zaino allora
                Sol
quando sei sola
             Re                 Mim7
che nessuno ti veda mi raccomando
La                  Re
tienilo stretto al cuore
                 Sol
c'e' un segreto per te
Re                Mim7
e per nessun altro
        Re        Sol    Re
per nessun altro.
La           Sol   Re
Per nessun altro
La           Sol  Re
per nessun altro per nessun altro
 
 La                 Re             Sol
Ti amo davvero adesso ti amo del tutto
Re                   Mim7
e non mi chiedo basta così davvero
La           Re                 Sol
ti ho detto tutto
Re          Mim7
voglio soltanto
                Re
che tu sia felice!