martedì 1 febbraio 2011

Sanremo 1974 - Iva Zanicchi - Ciao cara come stai





Sanremo 1974

I vincitori del Festival dal 1951 al 2010

Iva Zanicchi "Ciao cara come stai" - midi karaoke





Karaoke


Il testo

Insieme agli altri lui perde sempre
ha perso anche con lei.
Ladro e poeta, anche in amore
lui no, non cambia mai.
Quando la sera tornava a casa,
sconfitto più che mai,
lei lo guardava, lui non capiva, pagava solo lei.
Ciao, cara, come stai?
lei non risponde più.
Ciao, cara, come stai?
lei non lo guarda più.
Muore la speranza:
è vuota la sua stanza.
Ciao, cara, come stai?
non gli ha creduto più.
Ora sei vinto, tu sarai solo
quando ti pentirai.
L'ultimo sbaglio piega I'orgoglio,
ma è troppo tardi ormai.
Senza ragione, senza rancore,
cede al destino lui.
Ed ogni sera tornando a casa
parla a una sedia ormai.
Ciao, cara, come stai?

accordi per chitarra

C#m


F#m
Insieme agli altri lui perde sempre ha perso anche con lei

C#m G#7 C#m
Ladro e poeta ah ah anche in amore lui no non cambia ma-a-a-ai

F#m
Quando la sera tornava a casa sconfitto più che mai

C#m G#7 C#
lei lo guardava ah ah lui non capiva pagava solo lei

C#M7 C# D#m
Ciao cara come stai? Lei non risponde più

G#9 D#m6
Ciao cara come stai?

C# F#
Lei non lo guarda più

C# F#
muore la speranza

G# C#
è vuota la sua stanza

G#6 F#9 C#m
Ciao cara come stai? Non gli ha creduto più


Ora sei vinto tu sarai solo

F#m C#m
quando ti pentirai l'ultimo sbaglio oh oh

G#7 C#m
piega l'orgoglio ma è troppo tardi orma-a-a-ai

F#m
Senza ragione senza rancore cede al destino lui

C#m G#7 C#
ed ogni sera ah ah tornando a casa parla a una sedia ormai

C#M7 C# D#m
Ciao cara come stai? Lei non risponde più

G#9 D#m6 C# F#
Ciao cara come stai? Lei non lo guarda più

C# F#
Muore la speranza

G# C#
è vuota la sua stanza

G#6 F#9 A7
Ciao cara come stai? Non gli ha creduto più

D DM7 D Em
Ciao cara come stai? Lei non risponde più

A9 Em6 D G
Ciao cara come stai? Lei non lo guarda più

D GM7
Muore la speranza

A7 D
è vuota la sua stanza

A7 G6 D C9 D
Ciao cara come stai? Non gli ha creduto...più



Nessun commento:

Posta un commento