martedì 1 febbraio 2011

Sanremo 1972 - Nicola Di Bari - I giorni dell'arcobaleno






Sanremo 1972

I vincitori del Festival dal 1951

Nicola di Bari - midi karaoke







Il testo

Erano i giorni
dell'arcobaleno,
finito l'inverno
tornava il sereno.

E tu con negli occhi
la luna e le stelle,
sentivi una mano
sfiorar la tua pelle.

E mentre impazzivi
al profumo dei fiori,
la notte si accese
di mille colori.

Distesa sull'erba
come una che sogna,
giacesti bambina,
ti alzasti già donna.

Tu adesso ti vedi
grande di più,
sei diventata più forte e sicura.
È iniziata l'avventura.

Ormai sono bambine
le amiche di prima
che si ritrovano in gruppo a giocare
e sognano ancora su un raggio di luna.

Vivi la vita
di donna importante,
perché a sedici anni
hai già avuto un amante.

Ma un giorno saprai
che ogni donna è matura
all'epoca giusta
e con giusta misura.

E in questa tua corsa
incontro all'amore,
ti lasci alle spalle
il tempo migliore.

Erano i giorni
dell'arcobaleno,
finito l'inverno
tornava il sereno.

accordi per chitarra

D


ERANO I GIORNI DELL'ARCOBALENO

G9
FINITO L'INVERNO TORNAVA IL SERENO

A7 Em7 A
E TU CON NEGLI OCCHI LA LUNA E LE STELLE

Em D
SENTIVI UNA MANO SFIORAR LA TUA PELLE



E MENTRE IMPAZZIVI AL PROFUMO DEI FIORI

A
LA NOTTE SI ACCESE DI MILLE COLORI

A7 Em7 A7
DISTESA SULL'ERBA COME UNA CHE SOGNA

D D7
GIACESTI BAMBINA TI ALZASTI GIA' DONNA


G
TU...

D
ADESSO TI VEDI GRANDE DI PIU'

Em7 A7
SEI DIVENTATA PIU' FORTE E SICURA

D
E' INIZIATA L'AVVENTURA

G
ORMAI...

C#7 F#m7
SONO BAMBINE LE AMICHE DI PRIMA

B7
CHE SI RITROVANO

Em A7
IN GRUPPO A GIOCARE

D
E SOGNANO ANCORA

Em7 A7
SU UN RAGGIO DI LUNA

D
VIVI LA VITA DI DONNA IMPORTANTE

PERCHE' A SEDICI ANNI

A
HAI GIA' AVUTO UN AMANTE

A7 Em7
MA UN GIORNO SAPRAI

A7
CHE OGNI DONNA E' MATURA

Em7
ALL'EPOCA GIUSTA

A7
E CON GIUSTA MISURA

Em7
E IN QUESTA TUA CORSA

A7
INCONTRO ALL'AMORE

G
TI LASCI ALLE SPALLE

A D A
IL TEMPO MIGLIORE



A7 Em A7
ERANO I GIORNI DELL'ARCOBALENO

Em D
FINITO L'INVERNO TORNAVA IL SERENO

1 commento:

  1. vorrei il midi di se non fosse tra queste mie braccia lo inventerei
    grazie

    RispondiElimina